I Pesci solubili

 

I Pesci Solubili è una band bergamasca nata nel 2013 composta da Andrea Mazzola alla voce, Gabriele Leoni alla chitarra, Alessio Gentili al basso e Francesco Bosio alla batteria. Le diverse influenze musicali dei componenti del gruppo hanno dato vita a un progetto originale, dove il tema conduttore delle canzoni è la voglia di sognare un passato, un presente e un futuro migliore, lasciando libero spazio all’immaginazione. È un progetto che si potrebbe quasi definire “surrealista” (non a caso “Il pesce solubile” è un trattato di André Breton), dove la dimensione onirica spesso prende il sopravvento su quella reale, più dura e grezza. Il repertorio de I Pesci Solubili è interamente formato da brani originali in italiano. Nel 2014 la band è tra i vincitori del concorso “Anime Fuori” e si aggiudica la possibilità di esibirsi davanti i detenuti della Casa circondariale di Bergamo, mentre l’anno seguente raggiunge la finale del contest “Nuovi Suoni Live” e apre il concerto degli Assalti Frontali al Lazzaretto di Bergamo. Il 2015 si chiude con un concerto al LattePiù di Brescia. Nel 2016 firmano un contratto con Fontana Indie Label 1933 Group che gli produce il primo EP dal titolo “Tacet”, presentato il 7 agosto in occasione del Filagosto Festival in apertura a Il Teatro Degli Orrori.

i-pesci-solubili_2